A%2520fisherman%2520weaves%2520and%2520c

HOMEPAGE > LA MIA PROPOSTA > ESSERE BLOCCATI

LE AREE DELLA VITA IN CUI GIOCARE BENE LE PROPRIE CARTE

GLI AMBITI IN  CUI L'ABBONDANZA NON RIESCE A FLUIRE

Ci sono tre ambiti principali in cui è importante sciogliere i nodi che impediscono all'abbondanza di manifestarsi nella nostra vita:

"Prendere in mano le situazioni di vita che bloccano per sciogliere i nodi e riscoprire la propria unicità."
  • la relazione con se stessi: la capacità di volersi bene, saper stare in ascolto di se stessi e gestire al meglio chi siamo in termini di corpo fisico, emozioni e pensieri;

  • le relazioni con gli altri: vivere rapporti autentici e relazioni piene e soddisfacenti, avere una sicurezza relazionale che ci permetta di essere appagati con gli amici, sul lavoro, con la famiglia a partire dai nostri genitori, padre e madre, che sono i nostri inevitabili modelli nel rapporto con gli uomini e le donne della nostra vita;

  • il proprio scopo di vita: seguire la propria strada, riuscire ad essere autentici e vivere pienamente i propri talenti, sentire di essere la persona giusta al posto giusto;

Grazie alle sessioni proposte è possibile prendere la mira e sciogliere i nodi che bloccano questi ambiti.

L'importanza di sciogliere i nodi che bloccano

Le situazioni di vita in cui siamo incartati riducono la nostra vitalità: esse possono essere evidenti oppure lavorare “in background”, ma comunque sia esse creano squilibrio a più livelli.

Spesso siamo così abituati a vivere certe situazioni e dinamiche personali da non renderci nemmeno conto di quanta energia ci richiedano.


Si manifestano a vari livelli connessi tra di loro:

  • fisico: spossatezza, dolori e disagi...

  • emozionale: emozioni esagerate (es. rabbia o ansia), o apatia e depressione...

  • mentale: pensieri incontrollati, azioni compulsive, insonnia, eccessivo ruminare della mente...

  • relazionale: dinamiche tossiche con i propri genitori, figli e partner, l'incontrare le stesse difficoltà con persone diverse...

  • auto-realizzazione: ostacoli che appaiono insormontabili verso la realizzazione dei propri progetti...

 

A volte siamo portati a credere che ciò che viviamo sia l'unica realtà possibile...ma non è così!


Infatti si possono prendere in mano queste situazioni e imparare ad usarle a proprio vantaggio: ecco l'inizio di un viaggio, di un processo, che ci porta verso noi stessi al di là dei nostri schemi difensivi e delle maschere che abbiamo creato per tutelarci ma che non sono più funzionali.

Le sessioni di ascolto profondo e riequilibrio energetico permettono di accedere ad un processo personalizzato e su misura, attento all'energia di ognuno.

Questo permette di essere molto specifici, di avere tutto il sostegno necessario per sperimentare un cambiamento effettivo e duraturo.

Perché ADESSO È il momento giusto?
Anche se è vero che la vitalità di una persona è ripristinabile, non è valido lo stesso anche per il tempo.

Rendersi conto che il tempo una volta che è passato non torna più ci aiuta a trovare il coraggio di vivere pienamente e di metterci in gioco per andare oltre ai naturali ostacoli che la vita ci porge.

 

Solo così possiamo onorare gli errori fatti e addormentarci la sera con la soddisfazione di aver fatto un ulteriore passo verso la nostra unicità.

Quanto è abbondante la tua vita e quanto può esserlo?

Prosegui nella prossima sezione per approfondire.